60a Lugo – San Marino La classica d’autunno degli allievi

Domenica 8 ottobre 2017 avrà svolgimento la 60.a edizione della gara nazionale ciclistica per allievi denominata “ LUGO – SAN MARINO “ – 19° Memoriale Lorenzo Berardi -, Gran Premio BCC Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese e Banca di S. Marino spa.

La gara, che gode del patrocinio del Comune di Lugo, dell’ Unione dei Comuni della Bassa Romagna e della Segreteria di Stato Istruzione e Sport della Repubblica di S. Marino, la collaborazione della Federazione Sammarinese Ciclismo e del gruppo Conad, si svolgerà sul tradizionale percorso che da Lugo, sede di partenza, attraversa i centri di Cotignola, Russi, S. Pancrazio, Roncalceci, Ghibullo, S. Pietro in Vincoli, S. Pietro in Campiano, S. Zaccaria, Casemurate, Matellica, Cannuzzo, Pisignano, Montaletto, Villalta, Sala, Gatteo, Savignano sul Rubicone, Montalbano, Canonica, Poggio Berni, Ponte Verucchio, Gualdicciolo (confine di Stato), Acquaviva, Borgo Maggiore, per terminare in capo a 95 chilometri sull’ampio rettilineo di arrivo di Piazzale Lo Stradone in pieno centro a S. Marino Città.

Lo scorso anno erano presenti allo start ben 51 club che hanno dato vita ad una gara avvincente, molto spettacolare giunta in porto ad una rispettabilissima media oraria anche considerando che gli ultimi otto chilometri e mezzo di gara non sono per nulla facili trattandosi di scalare l’arcigno Monte Titano.

Ma questo è il “must” che fa della classica della Baracca una delle maggiori quattro gare della categoria nello scenario nazionale, cui partecipano sempre i migliori allievi d’Italia, con un albo d’oro assolutamente di prestigio che poche corse possono vantare. Chi vince sul Titano e allunga l’albo d’oro si mette di sicuro in buona compagnia, dando un tocco di valore alla propria carriera.

Al termine della gara la cerimonia di premiazione (per i primi quindici ed altri) nello splendido Palazzo Graziani (Largo Lo Stradone – 50 mt. dopo il traguardo), alla presenza degli Sponsor BCC Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese e Banca di S. Marino spa – Ente Cassa di Faetano, dei Rappresentanti della Segreteria di Stato Istruzione e Sport di S. Marino, delle Federazioni Ciclistiche Italiana e Sammarinese, del Conad, del Panathlon, del Lions ed in buona evidenza del Comitato Paralimpico di S. Marino.

Saranno inoltre consegnati i premi Memorial: Lorenzo Berardi (al vincitore e al D.S. del vincitore), Orfeo Lodolini (al primo romagnolo), Vicenzino Ragazzini (al più combattivo), Sante Seganti (al miglior atleta classificato di una società della Unione dei Comuni della Bassa Romagna).

Anche quest’anno viene ripresentato, dopo l’indubbio, concreto successo ottenuto gli scorsi anni, il G.P.P. (Gran Premio della Pianura) CONAD che, in virtù di una classifica finale derivante dall’accumulo dei punteggi derivanti dagli sprint nei pressi degli esercizi Conad di Bagnacavallo, Russi, Ponte Verucchio, Borgo Maggiore di San Marino, consentirà una ricca premiazione a favore delle prime tre società classificate.

Altro Traguardo Volante è previsto a Gualdicciolo (RSM) per iniziativa della Federazione Sammarinese Ciclismo.

Questo il dettaglio e gli appuntamenti:

– Iscrizioni alla Società Ciclistica F. Baracca – Lugo – tel.0545/32997 – mail: girodellaromagna@libero.it

– Ritrovo di partenza: Lugo, Centro Commerciale “ IRIS “ – Via Piratello, 66 – S.P. 253

alle ore 7,30 di domenica 8 ottobre 2017;

– Partenza da Lugo (Km. 0 in Via Prov. Cotignola dopo un breve trasferimento lungo le strade cittadine) alle ore 9,30;

– Arrivo previsto a S. Marino (Piazzale Lo Stradone) alle ore 11,52 (media oraria Km.40);

Quartiertappa: (Giuria – Controllo medico – Organizzazione – Stampa – Premiazione): Palazzo Graziani – Largo Lo Stradone – S. Marino Città. Parcheggio ammiraglie: Piazza Roosvelt – Via della Cella Bella, parking 2.